Come Installare Joomla 3.x in locale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Hai deciso di creare un sito web e hai deciso di usare Joomla? Bhè ottima scelta..Joomla è uno dei CMS più diffusi nella creazione di progetti web.
Oltre a essere assolutamente grautuito e distribuito sotto licenza GNU GPL (GNU General Public License) ha alle sue spalle una community numerosissima e, ormai, fortemente compentente.
In questo articolo ti mostrerò come installare Joomla 3.x in locale non solo sia molto veloce ( non più di 5 minuti giuro.. ) ma anche molto semplice grazie al comodissimo installation wizard.

Per poter installare ( e usare ) Joomla sul vostro PC ( “in locale” ) dovrete prima di tutto assicurarvi di aver installato :

  • un Web Server ( come Apache ad esempio)
  • un server MySQL per la gestione del Database
  • una versione PHP che sia in linea con i requisiti minimi della versione di Joomla che andrete a installare ( Joomla 3.x richiede almeno la 5.3.10 )

Per motivi di tempo daremo per scontato che abbiate già installato e pronto il vostro “ambiente locale”.

Il primo passo da eseguire è, ovviamente, il download dell’ultima versione di Joomla rilasciata (potete scaricarla qui). Dopo aver completato il download, andiamo nella root del nostro web server (se utilizzate Apache la cartella è “htdocs” e si trova nel path di installazione di Apache) e creiamo una nuova cartella che chiameremo “joomla”. In questa nuova cartella andremo a estrarre tutto il contenuto del file .zip appena scaricato che contiene tutti i files necessari all’installazione della versione di Joomla scelta.

Dopo che WinRAR ( nella sua eterna versione di prova ) avrà completato l’unzip del file, apriamo un qualsiasi web browser e richiamiamo l’indirizzo :
localhost/joomla/index.php
Se il vostro ambiente è correttamente installato, e configurato, vi apparirà la schermata iniziale del wizard di installazione di Joomla.

Joomla Installation Wizard First Step

Nell parte sinistra di questa prima schermata avremo la possibilità di dare un nome al nostro sito e di inserire una descrizione dello stesso. Nella parte destra andremo a inserire i dati (indirizzo email , nome utente e password) del nostro account da amministratore che utilizzeremo per accedere al backend amministrativo del nostro sito.
Una volta inseriti correttamente tutti i dati richiesti clicchiamo su “Avanti”.

Nella seconda schermata del wizard ci sarà richiesto di inserire tutte le informazioni di cui ha bisogno Joomla per connettersi al database MySQL.

Joomla Installation Wizard Database Configuration

Per potersi connettere al nostro server MySQL dovremo fornire a Joomla le seguenti informazioni :

  • Tipo DataBase ( a meno di particolari necessità lasciate selezionato MySQLi )
  • Nome Host ( generalmente è localhost o un indirizzo IP fornito dal vostro web hosting )
  • Nome Utente ( il nome utente definito in fase di installazione del MySQL..solitamente è root )
  • Password ( la password dell’account MySQL )
  • Nome Database ( il nome del database in cui vogliamo installare Joomla )
  • Prefisso Tabelle ( il prefisso che questa installazione di Joomla utilizzerà nelle tabelle del database )

Facciamo attenzione alla scelta del prefisso delle tabelle ( magari dandogli un valore significativo per noi ) perché potreste, un giorno, trovarvi ad avere un database con 3/4 installazioni di Joomla differenti e sapere ogni prefisso a quale installazione appartiene vi aiuterà a non commettere errori.
Una volta inseriti correttamente tutti i dati richiesti clicchiamo su “Avanti”.

Nella penultima schermata del wizard di installazione avremo la possibilità di decidere quali dati di esempio installare inizialmente nel nostro sito Joomla.

Joomla Installation Wizard Final Step

Personalmente consiglio sempre di non installare alcun dato di esempio per due motivi principali : il primo motivo (come indicato anche nel wizard) è che non installando alcun dato di esempio avremo la possibilità di creare in automatico la struttura multilingua per il nostro sito, il secondo motivo è che molti dei template che attualmente sono sul mercato prevedono già il download di un demo-package che contiene articoli, menù e moduli base già posizionati nel template.
Per il momento non perdete tempo a configurare l’email, avrete modo di eseguire tale configurazione dal backend amministrativo una volta che il sito sarà pronto alla messa in produzione.
Una volta selezionato quali dati di esempio desideriamo che vengano installati clicchiamo su “Installa”.

Eccoci al termine del wizard di installazione…

Joomla Installation Wizard Last Step

Nell’ultima schermata del wizard avremo la possibilità di aggiungere, qualora lo necessitassimo, nuove lingue al nostro sito. L’aggiunta ( o la rimozione ) di nuove lingue, se non eseguita in questo momento, potrà essere facilmente effettuata in un qualsiasi altro momento dal nostro backend amministrativo.
Prima di poter procedere alla visualizzazione del frontend o del backend del nostro nuovo sito, il wizard ci obbliga ( giustamente! ) a rimuovere la cartella “Installation”…clicchiamo quindi sul pulsante “Elimina la cartella installation” per concludere definitivamente il processo di installazione di Joomla. A questo punto l’installazione di Joomla è conclusa e potremo decidere se visualizzare il frontend del nostro sito ( cliccando sul pulsante “Sito”) o se visualizzare il form di login del backend amministrativo ( le credenziali per l’accesso sono quelle precedentemente inserite qui) cliccando sul pulsante “Pannello Amministrativo”.

Arrivati a questo punto che dire se non Buon Lavoro 😉

FuerteDev

FuerteDev

Gli sviluppatori del gruppo. Da oltre 20 anni  ci occupiamo di sviluppo ed implementazione.  Se la soluzione al tuo problema ancora non esiste, niente paura: noi la creiamo!

Leave a Replay

Cosa è FuerteWeb

Crediamo fermamente che l’unione faccia  la forza ed è per questo che ne abbiamo fatto il core della nostra agenzia.
Non è stato un lavoro facile, ma dopo anni siamo riusciti a creare un gruppo eterogeneo di esperti pronti a risolvere qualsiasi esigenza.
Comunicazione, strategia e sviluppo sono il nostro pane quotidiano e siamo pronti a condividere i nostri segreti con te.

Ultimi Articoli

Iscriviti alla nostra Newsletter

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit